WELCOME.. verso il 20 giugno

7 Jun



Programma completo


Welcome. Indietro non si torna.
Da Roma verso la mobilitazione internazionale del 20 giugno

Per il diritto d’asilo, contro tutti i respingimenti
 

Indietro non si torna. Una campagna internazionale contro i respingimenti, contro le violazioni del diritto d’asilo che si consumano quotidianamente nei porti dell’Adriatico, come nei punti di approdo e di transito delle nostre città.
In occasione della Giornata mondiale del rifugiato del 20 giugno, si costruirà nei porti greci di Igoumenitsa e Patrasso e in quelli di Venezia, Ancona e Bari, una mobilitazione che intende riempire di senso una data che non possiamo accettare come vuota celebrazione in una fase di così duro attacco ai fondamenti stessi del diritto d’asilo, come ai diritti di tutti i migranti.
Da Roma il 20 giugno andremo al porto di Ancona, per la fine immediata della pratica arbitraria e illegittima dei respingimenti interni ed esterni all’Europa. Lo faremo anche alla luce della recente esperienza a fianco dei richiedenti asilo e rifugiati afgani che vivono nella nostra città, e che lottano ogni giorno per riaffermare la propria dignità e i propri diritti. Una lotta che si snoda in un quadro di continuo peggioramento delle politiche di accoglienza da una parte, e di rigido inasprimento dei meccanismi di Schengen dall’altra. Come nel caso dei tanti minorenni che approdano tra le strade di Roma, come di Torino o Caltanissetta, dopo essere stati respinti una, due, tre volte dai porti italiani, per poi scoprirsi privi di qualsiasi forma di tutela, abbandonati a sé stessi e ai soprusi di trafficanti e forze dell’ordine tra i binari di una stazione. O come nel caso dei cosiddetti “dublinanti”, i richiedenti asilo che l’Italia tenta continuamente di rispedire ancora una volta indietro, ancora una volta in Grecia, in base al regolamento europeo Dublino II e nonostante la manifesta contrarietà degli organismi internazionali.
 
È a partire da queste lotte, e dalla necessità di entrare in relazione con chi crede che scappare dalla guerra è un diritto inalienabile e che la dignità delle persone, la dignità di noi tutti, non può essere né calpestata né cancellata, che facciamo nostra la campagna Welcome, con alcune iniziative che partiranno da Roma per portarci ad Ancona il 20 giugno.

 
Da Roma verso il 20 giugno – Programma completo

Martedi 8 giugno @ ESC Atelier autogestito (Via dei Volsci 159)
Presentazione della campagna Welcome. Indietro non si torna.
 
Ore 19 Proiezione della videoinchiesta sui respingimenti in Grecia "Indietro non si torna"
 Ore 20 Dibattito: Welcome. Indietro non si torna.
Partecipano:
 -Alessandra Sciurba (autrice di Campi di forza, Ombre corte, 2009), rete tuttidirittipertutti,  Melting pot europa
- Osservatorio Faro sul Porto (che ha curato il Porto sequestrato, ed. Coessenza, 2010)
- Ambasciata diritti (Marche)
- Rete di tutela dei rifugiati afgani (Roma)
 
Mercoledì 16 giugno ore 20 @ STRIKE SpA (Via Umberto Partini, 21)
Le lotte per il diritto d’asilo dai porti dell’Adriatico ai binari di Ostiense
 
h. 20 Cena e musica afgana Fotoreportage Patrasso > Ostiense > Calais
Proiezione di:
- Ostiense Terminal Zero, a cura di Citylab [Roma. Marzo 2010]
- Indietro non si torna, a cura di Tuttidirittipertutti/Melting Pot Europa [Venezia, Patrasso, Igoumenitsa. Aprile 2010] 

 
h. 21 Il porto sequestrato e la buca dei diritti
Presentazione de “Il Porto sequestrato” (Ed. Coessenza) e incontro con:
– Osservatorio Faro sul Porto, Ancona (curatori del libro)
– Medici per i diritti umani, Roma
– Esc Infomigrante, Yo Migro, Action Migranti
 
Venerdì 18 giugno @ Esc Atelier Autogestito
Diario da Kabul
 
h. 19.00 
Presentazione del libro “Diario da Kabul – Appunti da una città sulla linea del fronte” (ed. O Barra O),
di Emanuele Giordana


 
Partecipano:

Emanuele Giordana (Lettera22, Radio3)
Giuliano Battiston (giornalista Freelance, inviato in Afghanistan)

Silvana Pepe (Rainews 24)
 
 
Domenica 20 giugno >> Indietro non si torna 
Da Roma al porto di Ancona
Mobilitazione internazionale contro tutti i respingimenti e per il diritto d’asilo
Per info: welcomeroma@inventati.org
http://www.meltingpot.org/
http://www.globalproject.info
 
Si segnala inoltre:
Mercoledì 30 giugno
Siete tutti invitati alle ore h.15.00 – Sala della Pace, Provincia di Roma
“L’accoglienza ai richiedenti asilo e rifugiati a Roma: la questione Ostiense, oltre l’emergenza”
Convegno promosso dalla Rete di tutela dei rifugiati afgani – Roma

No comments yet

Leave a Reply